Vitamine che fanno bene ai capelli: come avere una chioma lucente

La bellezza dei capelli è dettata da una sana alimentazione e da una cura del capello nel tempo. Ogni carenza, soprattutto in termini di vitamine, si ripercuote sulla lucentezza della propria chioma ma anche sullo spessore del capello e sul colore.

Stress, fatica mentale e fisica ma anche polvere, smog e cambi di stagione compromettono la bellezza e la salute dei capelli. I validi alleati per combattere questa tendenza sono due: alimentazione sana e bilanciata e vitamine. Ci sono in particolari alcune vitamine che sono ottimale per rafforzare i capelli e renderli più belli.

Quali vitamine bisogna assumere per i capelli

La vitamina A li nutre a fondo e la vitamina E invece gli dà energia, essendo antiossidante, quindi ritarda la perdita del colore. Inoltre la vitamina B2 e la B5 sono in grado di dare lucentezza al capello e combattere le doppie punte. La vitamina B3 invece è un vero e proprio ristrutturante del capello, quella B12 aiuta il bulbo pilifero. Quindi in generale le vitamine del gruppo B sono essenziali per la salute e la bellezza. La vitamina H invece è straordinaria per la ricrescita del capello.

Cosa mangiare per migliorare la bellezza dei capelli

Attraverso un’alimentazione sana e bilanciata si fa il pieno di vitamine, tuttavia nei casi in cui vi siano delle carenze è possibile integrare la mancanza di vitamine con prodotti naturali che siano in grado di restituire il corretto apporto di vitamine. In generale è bene consumare cibi ricchi di Omega 3, zinco, antiossidanti per migliorare l’aspetto dei capelli.

Quindi è bene mangiare spesso salmone, legumi, frutta secca, cereali integrali, verdure come carote, cetrioli, spinaci, cipolle, daranno immediatamente nuova vita al capello.

About Author /

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search