mercoledì, Dicembre 7, 2022

Ultimi articoli

Vaccinazioni anche ai bambini: “Obbligatorio da 5 a 11 anni”

Annamaria Staiano, presidente della Società italiana di Pediatria, ha rilasciato un’intervista al Messaggero in cui ha spiegato la necessità di vaccinare anche i bambini che negli ultimi tempi accusano sempre più la diffusione del virus.

«Il numero dei contagiati fra i bambini cresce non solo in America, ma anche nel nostro Paese. Dobbiamo proteggerli con il vaccino. Solo così potremo mandarli di nuovo a scuola in sicurezza. Visto il dilagare della variante delta e con l’abbassamento dell’età media delle popolazioni colpite, noi come società scientifica siamo a favore di questa presa di posizione dei pediatri americani. Non dimentichiamo che adesso anche in Italia, oltre che in America, il virus continua a diffondersi tra i più piccoli. Nel nostro Paese si osserva il 5.5 per cento dei casi positivi». 

«Dobbiamo tenere presente che, seppure le manifestazioni cliniche siano lievi in questa fascia di età, ci sono stati comunque dei decessi. E noi non possiamo non tenerne conto. Per noi è fondamentale vaccinarli perché altrimenti continueranno a essere serbatoi di virus».

Latest Posts

imperdibili