mercoledì, Dicembre 7, 2022

Ultimi articoli

Tessuto al metro arriva in rete: una nuova strada per l’arte dei mercanti

Da spazio fisico di Trebisacce in provincia di Cosenza ad una vetrina online senza confini territoriali: è questa la sfida di Matteo Forestieri che rinnova, così, l’azienda di famiglia. “Tessuto al Metro” (tessutoalmetro.com) è, infatti, un negozio con una storia lunga quarant’anni che trova nel made in Italy il suo principale punto di forza ma non solo. Oltre a vantare l’alta qualità dei tessuti prodotti in Italia, è anche attraverso il rapporto diretto e familiare con il cliente che l’azienda ha saputo distinguersi nel tempo fino a diventare un punto di riferimento fondamentale per i professionisti del settore. In seguito alle chiusure forzate del lockdown, arrivano il desiderio e la necessità di sperimentare nuovi orizzonti con un investimento più economico e un risultato probabilmente più immediato, anche alla luce della recente corsa del settore tessile su internet.

«Da laureato in Psicologia faccio tutt’altro nella vita e sinceramente mai avrei pensato di immergermi in questo mondo – svela il giovane Matteo, responsabile di questa svolta informatica – ma la mia è l’esigenza di un figlio riconoscente nei riguardi dei mille sacrifici fatti dai genitori e questa fisiologica apertura al mondo della rete è un modo per dirgli “grazie!”. In un paese di neanche diecimila abitanti all’epoca, i miei furono coraggiosi fino a raggiungere l’obiettivo di ampliare il piccolo spazio originario con due vetrine e due locali. Al posto loro avrei fallito ma oggi voglio restituirgli qualcosa provando ad evolverci e sperimentando nuove strade e modalità di commercio. L’esperienza maturata nel settore da due generazioni, con un approccio insieme intimo e professionale, ci rende diversi da altre piattaforme e-commerce anche molto popolari – continua Matteo -. La nostra cifra è l’interesse a stare dietro al cliente e chi ci conosce sa bene quanto siamo abituati a coniugare la validità del prodotto che offriamo con l’umanità del rapporto. Digitalmente questo non cambierà e le persone saranno trattate alla stessa maniera di sempre, trovando in noi attenzione, sostegno, presenza nel percorso di scelta e acquisto della merce. Tutto ciò che verrà da questa esperienza sarà funzionale ad una crescita».

In occasione dell’inaugurazione del sito (realizzato da Idn nel design e nello sviluppo) si potrà usufruire del 35% di sconto su tutte le tipologie di tessuti in vendita tra arredo, corredo e sartoriali.

Latest Posts

imperdibili