mercoledì, Dicembre 1, 2021

Ultimi articoli

Squid Game perché è diventato un fenomeno sociale

Squid Game è una serie televisiva sudcoreana distribuita in tutto il mondo da Netflix il 17 settembre 2021. La serie è composta da nove episodi e racconta la storia di un gruppo di persone che rischiano la vita in un gioco di sopravvivenza fino alla morte perché ci sono in palio circa 45.600.000.000 won ovvero 33 milioni di euro. Nessun produttore era disposto a finanziare la serie fino all’arrivo di Netflix che ha fatto esplodere un fenomeno sociale.

456 persone con debiti si trovano nel gioco, sono tenuti costantemente sotto controllo da parte delle guardie in rosso, sotto la sovrintendenza di Front Man. Con ogni morte si aggiungono 100000000 ₩ al montepremi finale. Le sfide sono sia fisiche che psicologiche. È uno spaccato sulla realtà: ci sono l’immigrato, la donna che è una madre nubile, un poliziotto. Ogni guardia ha un numero e segue regole molto rigide, tutte indossano la stessa divisa con una maschera e il capo di tutto ha una maschera con un volto occidentale.

I giochi proposti sono semplici ma sconosciuti. Il regista Hwang Dong-hyuk: “Ho cercato di simulare l’atmosfera dei parchi giochi reali, in modo che agli attori sembrasse di immergersi veramente nell’azione. Penso che questo tipo di set trasmetta un maggiore senso di realismo all’interpretazione degli attori”. È una contrapposizione tra la necessità di sopravvivenza degli adulti e il mondo dei bambini.

Latest Posts

imperdibili