mercoledì, Dicembre 7, 2022

Ultimi articoli

Sonia Bruganelli criticata per il jet privato: la foto della figlia malata che scende dal velivolo zittisce tutti

Sonia Bruganelli, dopo l’ennesima polemica sul jet privato, ha fotografato sua figlia Silvia, spiegando che la scelta di viaggiare su voli privati dipende anche dal fatto che la ragazza ha problemi motori. Sonia, in modo alquanto inaspettato, ha pubblicato nelle scorse ore una istantanea in cui ha mostrato sua figlia mentre viene aiutata a scendere dal jet.

“Quando vi “incarognite” per l’aereo privato sappiate che è anche un modo per poter rendere la vita più facile a Silvia. Chi di voi se potesse non lo farebbe?”. Questa la didascalia a corredo dello scatto. Sotto al post ha scritto anche Tommaso Zorzi:“Vi ho vissuti da vicino e conosco l’impegno che ci mettete per accorciare la distanza tra Silvia e la vita di tutti gli altri. E chiunque lo faccia, a prescindere dai mezzi, merita rispetto. Salutami Silvietta mia”. La Bruganelli ha ringraziato calorosamente: “Ciao amore nostro”.

Silvia, 18 anni, quando è nata ha avuto delle complicazioni che le hanno lasciato dei danni. A Belve, programma di Rai Due condotto da Francesca Fagnani, di recente la Bruganelli ha spiegato nel dettaglio cosa accadde quando nacque la sua primogenita. La bambina è venuta alla luce con un problema cardiaco grave, motivo per cui fu immediatamente sottoposta a una operazione chirurgica che però ha avuto il risultato di innescare dei danni motori. “Mi sono svegliata una mattina in un ospedale e mi avevano portato via mia figlia appena nata perché doveva essere operata – ha spiegato la moglie di Bonolis -. Dopo l’operazione ha avuto un’ipossia cerebrale che le ha comportato dei danni motori. Aveva solo un danno cardiaco che era stato sistemato con l’operazione. Purtroppo l’intervento era talmente complicato che ha avuto un infarto e danni neurologici, per fortuna non cognitivi”.

Oggi Silvia “sta recuperando, ma non è autonoma” ha aggiunto la Bruganelli. E ancora: “Mi sono chiesta perché a lei. Me lo chiedo sempre. Però la vedo felice, contenta. Più serena dei fratelli. Ognuno di noi vuole essere felice e lei lo è, quindi va bene così. Faccio comunque fatica sempre. Sento persone in situazioni del genere che parlando di aver ricevuto un dono. Assolutamente no, non è un dono”. Bonolis ha avuto cinque figli: i primi due, Davide e Martina, sono nati dal matrimonio con la psicologa americana Diane Zoeller; poi sono arrivati Silvia, Davide e Adele Virginia, nati rispettivamente nel 2003, 2005 e 2009 dalle nozze con Sonia.

sonia bruganelli Paolo Bonolis

Latest Posts

imperdibili