lunedì, Novembre 28, 2022

Ultimi articoli

Scegliere il costume da bagno giusto in base al proprio corpo

Con l’approssimarsi dell’estate uno dei temi fondamentali è che costume indossare. Ovviamente ognuno può scegliere quello che preferisce in base al proprio gusto ma chi vuole una linea perfetta può valutare alcuni dettagli utili ad esaltare le forme.

Il reggiseno a fascia è idoneo per coloro che hanno un seno piccolo e vogliono risaltarlo. Ideale per chi ha delle spalle strette e coloro che hanno il fisico a pera. Gli inserti di vario tipo inoltre servono anche a volumizzare la zona superiore.

Il reggiseno a triangolo invece è ideale per chi ha un seno importante. In questo caso è bene comunque prediligere dei tessuti doppi che aiutano a sostenere meglio. L’allacciatura dietro al collo permette di armonizzare meglio la figura. Se invece si vuole rendere visivamente più piccolo il seno è meglio prediligere colori scuri ed evitare le fantasie.

La coppa preformata o imbottita è la scelta migliore per valorizzare il seno, il push up invece aiuta a “riempire” effettivamente la coppa.

Per lo slip invece è possibile scegliere quello con i lacci laterali se si ha delle curve morbide sui fianchi, lo slip classico è meglio per chi è più magro perché tende a segnare molto. I lacci sono versatili e permettono sempre di trovare la taglia giusta. La brasiliana è sicuramente di tendenza ma va usata se si ha un lato B alto e sodo. La culotte, molto amata da chi vuole qualcosa di comodo, non segna ma sicuramente accorcia di molto quindi andrebbe utilizzata se si è alte. La culotte a vita alta minimizza i fianchi e contiene l’addome, quindi va bene per coloro che hanno un fisico a mela o in generale per chi vuole nascondere la pancetta.

Il costume intero può essere utile a contenere addome e fianchi, in questo caso la lycra è ottimale. Va bene per allungare le gambe e per chi ha delle spalle larghe.

Latest Posts

imperdibili