mercoledì, Dicembre 7, 2022

Ultimi articoli

Qualità di vita dei bambini, al Nord meglio che al Sud: la città migliore e quella peggiore

Uscita la classifica italiana sulla qualità di vita dei bambini. Napoli si posiziona all’ultimo posto e viene surclassata dal Nord. Cagliari si distingue per essere una provincia a misura di bambino. Ravenna una cittadina attraente per i giovani. Trento è notevole per il benessere degli anziani.

Napoli al 103esimo posto: la città peggiore d’Italia per qualità di vita dei bambini

Il capoluogo partenopeo si posiziona al 103esimo posto in Italia  con performance negative nel tasso di disoccupazione giovanile e nella minore incidenza di laureati. Avellino è 102esima. Questo report sulla «Qualità della vita» è stato pubblicato dal Sole 24Ore. Il quadro che emerge conferma come i divari territoriali tra Nord e Sud siano enormi e questi gap assumono purtroppo anche contorni generazionali.

Non va meglio ai bambini per la qualità della vita: nelle ultime cinque posizioni ci sono tre province della Campania. Salerno è 103esima, Caserta penultima e Napoli ultima. Meglio solo per gli anziani dove funziona soprattutto il welfare familiare. Infatti Napoli è a metà classifica e le altre province comunque non oltre il centesimo posto.

Latest Posts

imperdibili