mercoledì, Agosto 4, 2021

Ultimi articoli

Orietta Berti e la paura di perdere Osvaldo: “Chi morirà prima tra me e lui”

Orietta Berti si è raccontata in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. L’amatissima cantante, che al momento è al vertice delle classifiche con la canzone Mille cantata con Fedez e Achille Lauro, ha parlato del lungo matrimonio con Osvaldo Paterlini, dei timori che l’accompagnano, ma anche delle sue collezioni degli oggetti più svariati.

L’amore tra Orietta Berti e Osvaldo e la paura della morte

Orietta Berti ha raccontato la sua non facile infanzia. Aveva solo 18 anni quando, a seguito di un incidente, ha perso il padre. Così, lei, sua madre e la nonna hanno dovuto unire le forze per andare avanti: “Volevo fare la cantante ma non c’erano i mezzi di oggi”. Poi, una volta compiuti i 24 anni, ha sposato Osvaldo Paterlini e da allora non si sono più lasciati: “Io e mio marito abbiamo avuto il Covid, siamo stati molto male. Il pensiero è chi va via prima: io o Osvaldo? Questo è il pensiero fisso che viene a una certa età”. “Adesso Osvaldo si stanca troppo a seguirmi, ha avuto tante operazioni agli occhi, soffre la luce e il rumore. E nel nostro ambiente c’è solo quello: luce e rumore”.

Orietta Berti ha svelato che le riviste Playboy e Playmen le proposero di posare nuda: “Mi offrirono cifre da capogiro: ma chi le avrebbe sentite poi mia madre e mia suocera”. La cantante ha parlato anche della sua abitudine di collezionare oggetti: dalle bambole alla biancheria intima, passando per borse e scarpe. Orietta Berti ha già in mente un altro oggetto che le piacerebbe molto collezionare, soprattutto perché le ha portato fortuna: “Dopo il successo di Mille, dovrò iniziare a collezionare ventagli”.

Latest Posts

imperdibili