venerdì, Maggio 13, 2022

Ultimi articoli

Inci cosmetici: cosa indica e perché è fondamentale

L’inci nei prodotti cosmetici è molto importante, imparare a leggere le etichette permette di prendersi cura al meglio della propria pelle, nutrendola nel modo corretto ed evitando errori che possono in qualche modo danneggiarla.

Oggi i cosmetici sono ovunque, di qualunque marca e di diversa tipologia. Molto spesso di acquistano in base alle proprie necessità, in base alle pubblicità o si opta per marchi noti. La cosa migliore però è imparare a leggere la composizione.

Che cos’è l’inci dei cosmetici?

L’Inci è una sigla che sta per International Nomenclature of Cosmetic Ingredients, quindi quella parte che contiene tutti gli ingredienti e principi attivi. Sono riportati in ordine decrescente e più sono quelli naturali migliore è la qualità del prodotto.

Ovviamente ci sono i nomi ufficiali quindi Butyrospermum Parkii Butter indica burro di karitè oppure Aloe barbadensis leaf huice è l’aloe vera. Gli ingredienti sintetici o semi sintetici sono indicati sempre in inglese, ad esempio la glicerina è Glycerin oppure Sodium idroxide. I coloranti sono sempre accompagnati da un codice CI e un numero come ad esempio CI 191140 che indica il giallo.

Inci cosmetici: cosa indica e perché è fondamentale
Inci cosmetici

L’elenco è lungo e può risultare noioso ma è importante leggerlo per evitare problemi. In questo modo si possono leggere anche i certificati e i loghi. Se il prodotto è bio deve essere specificato con un marchio o un logo sul pacchetto. Gli enti certificatori riconosciuti sono Demeter, Ecocert e CCPB. Per avere sicurezza leggi che ci sia Cosmos o Natrue che sono enti importanti con standard molto elevati.

Oggi non esiste ancora una legge europea sui cosmetici e questo può lasciare delle zone d’ombra pericolose. Sul prodotto oltre il logo bio può esserci quello vegan che indica come il prodotto sia privo di elementi di origine animale come miele, cera d’api ecc.

Un altro dettaglio importante sono i conservanti, attenzione: questi sono in piccole percentuali nei prodotti bio quindi leggere l’INCI aiuta a definire bene tutti i dettagli, le etichette rivelano ogni cosa. Anche la presenza di parabeni che andrebbero evitati e non sono comunemente contenuti nei prodotti biologici e vegani.

Cosmesi-naturale
Cosmesi naturale

I cosmetici entrano a contatto diretto con la pelle, per questo motivo vale la pena spendere il proprio tempo a controllare cosa contengono, anche quando si tratta di marchi molto famosi. Meglio sempre optare per acquisti consapevoli con prodotti che siano in linea con il proprio derma e anche con le proprie aspettative.

Latest Posts

imperdibili