martedì, Dicembre 6, 2022

Ultimi articoli

Il bambino non vuole dormire? I rimedi più efficaci per metterlo a nanna

Bambino capriccioso che non vuol dormire? Da oggi non porti più il problema, la soluzione ti aiutiamo a trovarla noi. Ci sono delle vere e proprie regole che i genitori possono mettere in atto per migliorare la vita del loro piccolo. Dei veri e propri mantra per far dormire i bambini ogni notte, come racconta Lisa Lewis.

Le regole per far dormire il bambino

Le 5 B sono “segnali del sonno” che consentono al bambino di iniziare a ricordare ciò che deve accadere la sera” come una routine quotidiana. Questo lo aiuterà a capire che dopo il bagno è l’ora della nanna e sarà già pronto.

Fare il bagno la sera. E’ importante che la nostra temperatura interna si alzi, pronta poi a scendere, cosa necessaria per dormire.

Rendi la camera da letto uno spazio accogliente e rilassante, tranquillo e buio pronto per farlo dormire. Puoi aggiungere qualche lucina per la notte, da spegnere quando poi si addormenta.

Leggi un libro al bimbo o prova a cantare alcune ninne nanne a bassa voce. Ci sono carillon e peluches morbidi con musica che accompagnano il bambino alla nanna.

Biberon o seno, cerca di stare in una posizione seduta comoda mentre allatti pronto per metterlo a dormire. Questo è un altro momento piacevole e rilassante della loro giornata.

Metti sempre a letto il tuo bambino quando ha sonno e non in un sonno profondo. In questo modo imparerà a sistemarsi da solo quando si sveglia di notte, quindi non avrà bisogno del tuo aiuto.

Alcuni aiuti per far addormentare il bambino. Il rumore rosa come quello prodotto dalla natura, come le onde, la pioggia, le foglie. Diversi studi sul rumore rosa hanno persino dimostrato che dormire con questo sottofondo può anche migliorare la memoria a breve e lungo termine.

L’odore della mamma: lascia nel letto qualcosa di tuo in modo che senta comunque la tua presenza con l’odore. Basta una maglietta o una sciarpa. La sveglia delle 5: alle 5 del mattimo la nostra temperatura corporea è la più bassa della giornata. Ecco perché molti bambini si svegliano e non riescono a riaddormentarsi. Potresti aggiungere una coperta sul fondo del letto prima di andare a dormire per comodità.

Il bambino non vuole dormire? I rimedi più efficaci per metterlo a nanna

Latest Posts

imperdibili