mercoledì, Settembre 22, 2021

Ultimi articoli

Green Pass: tamponi, vaccini, obblighi. La guida completa

Il green pass ormai è indispensabile per molte attività in Italia, avanza l’ipotesi la terza dose che dovrebbe già essere somministrata a fine mese e cresce al preoccupazione per bambini e anziani poiché in questo periodo iniziano le scuole.

«Se la campagna vaccinale, come si spera, raggiungerà i giovani e arriverà presto all’obiettivo dell’80% della popolazione, avremo una buona barriera contro la circolazione del virus. Barriera che proteggerà tutti» rassicura Massimo Clementi, ordinario di virologia e microbiologia all’Università Vita-Salute San Raffaele. «Quanto alla terza dose, i dati che arrivano da Israele ci dimostrano che offre una protezione straordinaria anche contro la variante Delta».

«Le persone con il sistema immunitario compromesso e gli over 80 rispondono, in genere, meno bene al vaccino e si è visto che una terza dose migliora la risposta immunitaria» spiega Paolo D’Ancona, che è responsabile degli studi epidemilogici all’Istituto superiore di sanità. «I dati sono però rassicuranti: a oggi l’età media di chi si infetta è ancora di 33 anni e sì, c’è stato un lieve aumento dei contagi tra gli over 60, ma sembra dovuto ai comportamenti estivi che hanno fatto circolare di più il virus».  

Latest Posts

imperdibili