mercoledì, Dicembre 7, 2022

Ultimi articoli

Denise Pipitone, la pm Maria Angioni svela la verità: “È viva, qualcuno sa dove si trova oggi”

La pm Maria Angioni ha rivelato alcuni nuovi dettagli sul caso che continua a tenere tutta l’Italia con il fiato sospeso, il rapimento di Denise Pipitone. La piccola, scomparsa da Mazara del Vallo 17 anni fa, sarebbe ancora viva. Ma c’è molto di più: secondo il pubblico ministero ci sono persone che sanno esattamente chi ha preso Denise e dove si trova oggi.

La storia è molto complessa perché per anni c’è stato un muro di silenzio, la bambina doveva essere uccisa ma per interferenze di terzi sarebbe stata ceduta. Ma oggi la situazione sta cambiando grazie a nuove analisi, nuovi strumenti e testimoni che stanno finalmente parlando facendo emergere nuovi dettagli. La pm è stata trasferita ma ha continuato a seguire il caso da lontano come vicenda privata.

Questa persona è stata testimone dello spostamento o lo ha addirittura operato in prima persona. Fino a ora ha taciuto per rispettare forse un patto ora saltato” e presto questo potrebbe portare al ritrovamento di Denise ormai adulta. Uno degli ultimi dettagli più interessanti riguarda la firma di Anna Corona riportata sul registro delle uscite del suo lavoro. La testimone aveva dichiarato che Anna aveva firmato alle 15.30 e che fino ad allora era sempre rimasta sul posto. Tuttavia la perizia calligrafica effettuata racconta un’altra verità e questo porterebbe ad una nuova pista.

Secondo Maria Angioni bisogna indagare sulla posizione di Anna Corona e di Gessica Pulizzi su cui c’è sempre stato un muro di protezione. Ci sarebbe una sorta di “alleanza”, un patto tra alcune persone che però è venuto meno negli ultimi tempi e presto proprio questo potrebbe condurre a nuove verità.

Latest Posts

imperdibili