mercoledì, Agosto 4, 2021

Ultimi articoli

Come idratare la pelle d’estate per combattere il caldo e il sole

Sole e caldo della stagione estiva sono molto piacevoli ma anche agenti atmosferici che vanno a colpire la pelle. Per questo motivo è importante fare attenzione affinché la pelle resti giovane, fresca e idratata. L’unica soluzione è idratarla in modo ottimale per evitare che si generino rughe, segni e secchezza.

Idratare con l’alimentazione

La prima cosa è avere un’alimentazione adeguata, con buon apporto di frutta e verdura. È opportuno bere due litri di acqua al giorno e magari è possibile variare con qualche frullato, gustoso e in grado di idratare bene il corpo e dare energia. Gli alimenti più idratanti per la pelle sono: pomodoro, cetriolo, zucchina, melone, fiore di zucca, peperone, pesche, anguria, ravanelli, insalata.

Elementi essenziali per la pelle

Per la cura della pelle sono essenziali: Vitamina C, vitamina E, Acido Ialuronico, Coenzima Q10, Fospidinina. Questi elementi prevengono anche l’invecchiamento precoce e la formazione dei radicali liberi. Per questo bisognerebbe scegliere creme che li contengano. Durante l’estate invece del fondotinta classico si può optare per una BB o CC Cream che tengano conto dell’abbronzatura.

Rimedi naturali per rendere la pelle giovane e bella

Per idratare la pelle in modo naturale si può utilizzare l’olio di oliva o alle mandorle, tuorlo d’uovo e miele per gli impacchi o l’avocado. Anche banana e argilla sono utilissime e aiutano ad assorbire il sebo in eccesso e ad eliminare le impurità. Per la beauty routine meglio utilizzare un’acqua termale.

Latest Posts

imperdibili